martedì 1 maggio 2012

Black & Tan remix seconda parte

Ecco il secondo volume dell'etichetta  Black & Tan  di Jan Mittendorp,  convinto di introdurre il blues alle fresche generazioni proponendo le sue migliori teste di serie Big George Jackson di Boo Boo Davis e Doug McLeod in chiave campionata...infatti sostiene: "Il Blues usato per essere musica da party, ora può essere ascoltato ancora una volta alle feste più alla moda e nei club...".  Sulla scia di "Blues + Beat", che non ci era dispiaciuto, la Black & Tan publica questa compilazione con un ulteriore lotto di brani (18) con  modifiche e  remix.  Può piacere se avete voglia di fare degli aperitivi in chiave blues house (vietato ai puristi), ma gli originali suonano meglio. . . può essere questa l'evoluzione e la progressione del blues per attrarre l'orecchio di un pubblico più giovane?

1 commento:

  1. Progressione o no, un pò d'aria fresca non guasta; certo è sempre una questione di gusti ma le contaminazioni possono sempre stimolare nuove prospettive, da Little Axe a Elliott Sharp, passando per Beck o Captain Beefheart. Coraggio!

    RispondiElimina