sabato 28 maggio 2016

Meschiya Lake and The Little Big Horns "Bad Kids Club"

Potrebbe sembrare di ascoltare la musica dell'oblio tra sonorità prebelliche, atmosfere  ritrovate di un old swing perduto e tra i saloons dei lontani blues di Bessie Smith per intenderci (guarda caso troviamo una rilettura proprio di "L'Ectric Chair Blues").  Siamo invece nel presente con un album "Bad Kids Club",  che esprime una rara freschezza sciolta nel ventunesimo secolo. Americani, molto vicini al sud,  il progetto ha tra gli attori principali Jason Jurzak, bassista e compositore,  e  Meschiya Lake  voce, dinamite sensuale ed espressiva. Proprio intorno al carisma di Meschiya  ruotano le sonorità e le intuizioni dei Little Big Horns che non si risparmiano nulla nelle quattordici tracce del loro nuovo album. Un lavoro da ascoltare e ballare. Bollino Bluessuria al 100%

1 commento: