martedì 3 giugno 2014

Ian Siegal Live - Man & Guitar


Me lo aveva anticipato durante un incontro di fortuna all'aeroporto di Linate (MI) lo scorso anno, 13 settembre 2013.  In cui oltre a ricordare le sue prime apparizioni in Italia, la serata al Nidaba resta epica (16 novembre 2004),  abbiamo discusso del suo approccio elettrico e acustico al blues...e proprio mentre sviolinavo le lodi del suo bellissimo album The Dust (2008), lavoro acustico e solitario di valore, mi aveva parlato di voler pubblicare un cd live che avesse lo stesso spessore e analogie in termini di empatia.
Bene eccolo, registrato dalla BBC alla Royal Albert Hall di Londra. Ben ritrovato Ian! In allegato anche la recente recensione di Tony Russel, l'autore della bibbia del blues "The Penguin Book Of Blues Recordings".
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento