sabato 15 dicembre 2012

John Primer + Lurrie Bell = 100% blues acoustic

Quando acustico è bello. Ci sono periodi che per annidarsi in situazioni più tranquille si necessita di apprezzare le cose più semplici possibili. Le sonorità  acustiche aiutano in questa spirituale terapia. Pertanto per la causa Bluessuria è fiera di citare e consigliare vivamente a chi adora crogiolarsi sulle note acustiche di una chitarra e di un’armonica 2 signori album: “Blues On solid Ground” di John Primer e “The Devil Ain’t Got No Music” di Lurrie Bell, tra le migliori pubblicazioni di quest'anno. Stili differenti che raggiungono però il medesimo effetto: emozionare con poco. 100% blues di qualità! Per chi quest’anno si è fermato ovvero si aspettava qualcosa in più da “Delta Time” di Hans Thessink & Terry  Evans ed è rimasto deluso. Bene allora è il caso di rimediare senza esitare troppo. Se proprio siete costretti a scegliere The Devil Ain't Got No Music non può essere evitato!

1 commento:

  1. Grande segnalazione, ancora una volta Bluessuria ha fatto centro: due Cd da avere! Solido e di qualità quello di Primer, strepitoso e commovente quello dell'inimitabile Lurrie Bell in versione quasi gospel.

    RispondiElimina