martedì 23 ottobre 2012

Tributo a Charles Caldwell

Sabato 13 ottobre al 3° Raduno Nazionae Blues Made in Italy Cerea (VR) Angelo Leadbelly Rossi & Angelo Fiombo incantano con un tributo a Charles Caldwell. Nel bis della sua esibizione Angelo Leadbelly Rossi ha lasciato il segno con questa magnetica interpretazione, sovente nel suo repertorio dedicato al blues delle colline del Mississippi. Ma chi è Caldwell?
Charles Caldwell (maggio 1943 - settembre 2003) appartiene alla corrente del North Mississippi Hill Country Blues. Musicista  ignorato rispetto ai precursori del Blues delle colline per poterlo vedere suonare - bastava offrirgi da bere. Caldwell è crescito tra le montagne intorno Coffeeville, Mississippi . Ha trascorso la maggior parte della sua vita lavorando in una fabbrica a Grenada, Mississippi, che produceva apparecchiature di riscaldamento e raffreddamento. Le sue esibizioni pubbliche erano limitate alle feste e ai locali juke joint.  Sebbene Caldwell abbia cominciato a suonare il blues da adolescente, il suo repertorio è rimasto non registrato fino al 2002, quando ha incontrato il boss della Matthew Johnson Fat Possum Records, il quale è stato colpito dal suono e dal carisma di Caldwell. La maggior parte delle canzoni registrate mostrano un Caldwell, arrabbiato frustrato da solo con voce e chitarra elettrica, anche se in alcuni brani sono presenti dei minimi tamburi. A metà delle sessioni, a Caldwell è stato diagnosticato un cancro al pancreas , ma lui ostinatamente ha continuato le registrazioni. Morì nel settembre 2003, all'età di 60 anni. Il suo unico album "Remember me" è stato pubblicato nel 2004.

1 commento:

  1. Angelo è semplicemente un mito! Blues intenso e crudo, un orgasmo in musica!

    RispondiElimina