venerdì 12 giugno 2015

Marco Pandolfi in Three Shots In A Row

1 commento:

  1. Molti, forse troppi..., si cimentano nel suonare blues in Italia, creando confusione soprattutto nei confronti di chi vuole seguire questo genere in modo locale. La proposta rischia di diventare di scarsa qualità. Ci si rende conto quando si ha la fortuna di incrociare un lavoro come quello di Marco Pandolfi.

    RispondiElimina