lunedì 10 dicembre 2012

Nicolas Repac: Black Box

Sonorità campionate immersi  in blues dal sapore moderno con voci che provengono da Nord America, Africa...ma anche Serbia ("Slepa Ljubav"). Una chiave di lettura inconsueta al panorama blues che rende prestigio a questo chitarrista francese di solito impegnato sul fronte jazz e dell'universo elettronico, sia come dj che in qualità di produttore. Riconosciuto come manipolatore di macchine di tutti i tipi, precedentemente aveva approcciato a sonorità più acid jazz "Swing swing". Aprendo la scatola nera di Nicolas Repac si rischia di restare sorpresi. Non solo per i seguaci di StGermain e Jazznova  Segue il video dell'estratto "All Ready"

3 commenti:

  1. kikazzissimo...Blussuria ha colpito ancora!
    Bellissimo il clip ed altrettanto il sound che lo accompagna! Effettivamente un mix che prende...

    RispondiElimina
  2. Veramente affascinante! Mi ha ricordato mille cose insieme, quindi vuol dire che è estremamente originale! Tribale e tecnologico insieme, e sta voce così sporca... e vai Bluessuria!!!

    RispondiElimina
  3. Veramente bello, il sound che Little Axe ha perso negli anni!

    RispondiElimina