sabato 1 settembre 2012

Grey DeLisle: Dove è finita?

Assente da qualche anno (2005, l'ultima pubblicazione) la voce angelica e sensuale di Grey DeLisle, cantautrice californiana originaria di San Diego, ha lasciato un segno lo scorso decennio con due lavori di spessore “The Graceful Ghost”, indimenticabile lo splendore di brani come “Walking In A Line”, straordinario disperato blues rigonfio di bellezza, e l'album "Iron Flowers", poi purtroppo il vuoto. Occorre sottolineare che Grey DeLisle affronta blues, folk o rock a seconda dei casi e spazia cullandosi nella tradizione americana. A chi potrebbe essere sfuggita Bluessuria, oltre a voler ricordare e dedicare un piccolo spazio alla dolce dinzella, propone un paio di sintomatici video. Giusto per prendere parte alla solidale ricerca: ,
...mentre scrivevo questo post ho scoperto che cosa è accaduto a Grey DeLisle: doppia i cartoon. Il suo talento è raggruppato in questo link che sintetizza un po' di personaggi: incredibile DeLisle

Nessun commento:

Posta un commento