giovedì 4 marzo 2010

Otis Taylor ----> Clovis People new album

Tra i più impegnati e coinvolgenti bluesman del nuovo millennio Otis Taylor si prepara a rilasciare il suo decimo album in poco più di un decennio. Il prossimo 11 maggio 2010 la fida Telarc Records pubblicherà “Clovis People”. Il titolo dell'album è stato ispirato da un evento vicino a Taylor svoltosi in Colorado, gli archeologi hanno portato alla luce strumenti e le altre reliquie appartenenti ad una civiltà indigena nota come il popolo Clovis. Anche se il parere scientifico sulla Clovis è stato mescolato per decenni, si è generalmente convenuto che il popolo Clovis è abitato in Nord America circa 13.000 anni fa, prima di scomparire misteriosamente. Taylor in un comunicato stampa per il nuovo album ha dichiarato: "Ciò significa che queste persone probabilmente hanno vissuto sulla mia proprietà. La mia musica risale solo a una decina di anni fa, ma c'è qualcosa che risale a un periodo precedente e come rivisitare le storie del passato, da una nuova prospettiva che trovo irresistibile". Taylor è stato assistito nella nuova creazione (e a conferma di un unico, ipnotico stile musicale conosciuto come "trance blues") per queste canzoni dal britannico Gary Moore, che ha anche lanciato traccia nelle precedenti registrazioni di Taylor, dalla figlia Cassie che suona come al solito il basso, e dalla pedal steel di Chuck Campbell, un membro del gruppo gospel afro-americano dei fratelli Campbell, il quale appare su nove delle dodici canzoni di “Clovis People”.
Otis taylor sarà in tour in Italia nei prossimi giorni.


1 commento:

  1. Grande Otis... Una conferma del suo spessore artistico!
    Bluessuria all night long!
    Ciao
    Max

    RispondiElimina